Lamezia, salgono ancora i contagi: si spera negli effetti della zona rossa

Sono in totale 406 le persone positive al Covid in città, dieci i casi delle ultime 24 ore. Numeri preoccupanti ma fino a ieri per le strade non mancavano gli assembramenti

105
di T. B.
29 marzo 2021
18:03

È di dieci nuovi positivi il bollettino Covid di oggi a Lamezia Terme, ma come ogni lunedì potrebbe mantenersi basso per poi riservare numeri più corposi l’indomani. Sono attualmente 406 i soggetti con Coronavirus, dieci dei quali ricoverati al Giovanni Paolo II. Dodici i guariti.

Numeri importanti per la città quelli che ha conosciuto in queste settimane, si spera così nella zona rossa per potere alleggerire il bilancio e lasciare alle vaccinazioni il tempo di agire e, soprattutto, di essere effettuate. Fino a ieri però non mancavano in città gli assembramenti.


A decine i giovani a piazza Mercato Vecchio, quasi tutti senza mascherina o con la mascherina abbassata. Coloro che hanno meno di sedici anni non possono essere sottoposti a vaccino, ma possono contrarre il virus e contagiare. Sono tutti in dad ma nelle piazze annullano distanze e dispositivi di protezione. Dati sui quali bisognerebbe ragionare. Già da oggi sono stati intensificati i controlli e i posti di blocco per vigilare sulle eventuali violazioni della zona rossa.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top