Lamezia si colorerà di arancio contro la violenza sulle donne

L’amministrazione sposa l’iniziativa promossa dalle Nazioni Unite “UN Women dal titolo Orange the World”. La statua della Madonnina dell’obelisco a Piazza Ardito e la facciata del tribunale  si “accenderanno”

di T. B.
25 novembre 2020
07:32

Anche a Lamezia nella giornata internazionale della lotta alla violenza sulle donne diverse saranno le iniziative di sensibilizzazione al tema. In particolare la città si colorerà di arancione ed aderirà alla campagna di sensibilizzazione “UN Women dal titolo Orange the World” contro la violenza di genere. Su proposta del Club Soroptimist di Lamezia Terme ed in piena condivisone con numerose realtà associative cittadine, la statua della Madonnina dell’obelisco a Piazza Ardito e la facciata del tribunale in Piazza della Repubblica, si accenderanno di arancione.


«Un segno simbolico che porta con sé però – spiega una nota di via Perugini - l’incisività di una lotta contro ogni forma di discriminazione e violenza contro le donne. L’iniziativa promossa dalle Nazioni Unite, avrà inizio il 25 novembre e si concluderà il 10 dicembre, Giornata Internazionale dei Diritti Umani. Come negli anni precedenti – sottolineano dal Club Soroptimist di Lamezia Terme - per 16 giorni il filo conduttore che unirà le iniziative e gli eventi che il Club promuoverà sul territorio, sarà il colore arancione, motivo cromatico scelto come simbolo di un futuro luminoso senza violenza. Il Club Soroptimist di Lamezia Terme, aderendo alla campagna del Soroptimist International of Europe “Coloriamo di arancio il mondo”, si pone come obbiettivo di mobilitare le coscienze, per affermare che solo con l’impegno di tutti e con uno sguardo diverso è possibile cambiare realmente alcuni comportamenti negativi».



«L’amministrazione comunale - si legge ancora - ha donato il patrocinio all’iniziativa come adesione morale e sociale, ringraziando altresì, per tutte le altre e diverse iniziative in programma per questo arco temporale, tutte le associazioni ed i singoli cittadini che doneranno il loro prezioso contributo».

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top