Lamezia, file interminabili alle Poste: di turno solo tre impiegati su dieci

La denuncia del consigliere comunale Giancarlo Nicotera che chiede interventi celeri ai dirigenti preposti

124
di T. B.
27 dicembre 2019
20:09

Solo tre impiegati e sette postazioni libere su dieci. Succede non in un ufficio postale di periferia, ma a Lamezia Terme in via Fabio Filzi in quelle che sono le Poste Centrali.

Non si sa a cosa sia dovuta la penuria di personale, fatto sta che questo pomeriggio, denuncia il consigliere comunale Giancarlo Nicotera, si sono create file interminabili con anche utenti che hanno aspettato il loro turno per quattro ore con la spada di Damocle di vedere alle 19 la sospensione del servizio e quindi l’incubo di dovere rientrare a casa senza avere risolto nulla, avendo “solamente” perso un pomeriggio.

«È assurdo che tantissimi utenti, tra i quali molte persone anziane, possano fare quattro ore di fila per poter fruire di servizi essenziali» - afferma Nicotera che chiede che, affinché non si ripetano vicende simili, «i dirigenti preposti ai vari livelli pongano immediato rimedio a tale inusitata situazione».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio