Violenza in famiglia

Lamezia Terme, minaccia e picchia l’ex moglie: 61enne allontanato da casa

Il provvedimento è stato notificato all'uomo dagli agenti del Commissariato lametino. L'uomo si sarebbe reso responsabile, in più occasioni, di azioni di molestia e aggressioni fisiche nei confronti della donna

15
di Redazione
21 dicembre 2021
18:21

Avrebbe aggredito e minacciato più volte per futili motivi l'ex moglie che, in occasione di un recente episodio di violenza, ha chiesto l'intervento della Polizia di Stato. Un sessantunenne è stato raggiunto da un'ordinanza di allontanamento dalla casa familiare emessa dal gip di Lamezia Terme su richiesta della Procura per maltrattamenti in famiglia.

Il provvedimento è stato notificato all'uomo dagli agenti del Commissariato lametino di Polizia che, in precedenza, erano intervenuti nell'abitazione della coppia a seguito dell'ultimo episodio di violenza a seguito del quale la donna aveva dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari. Le indagini dei poliziotti hanno avuto modo di accertare il comportamento dell'uomo che, in più occasioni, si sarebbe reso responsabile di azioni di molestia, minacce e aggressioni fisiche nei confronti dell'ex consorte. 


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top