Lamezia, visite ambulatori di Ginecologia sospese ma salvo il punto nascita

È quanto tiene a sottolineare il personale medico del reparto di Ostetricia e Ginecologi del presidio. La sospensione necessaria a causa della carenza di personale

di Tiziana Bagnato
9 gennaio 2020
10:31

Attività ambulatoriali sospese solo per poter salvare il punto nascita. È quanto tiene a sottolineare il personale medico del reparto di Ostetricia e Ginecologia del Giovanni Paolo II di Lamezia Terme in cui da lunedì partiranno stop alle visite ambulatoriali. Verranno però garantite le morfologiche e e le diagnosi prenatale.

Si tratta di un momento delicato per il reparto che a causa della carenza di personale e allo stesso tempo l'alto numero di parti, nove soltanto nella giornata di ieri, per garantire in sicurezza le nascite e fino ad ulteriori provvedimenti ha deciso così di sospendere le attività ambulatoriali. Esclusa al momento qualunque ipotesi di chiusura del punto nascita.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio