Il caso

Lettera di minacce al ministro Orlando con all’interno una sostanza sospetta

La solidarietà del governatore Occhiuto: «Occorre abbassare i toni e non lasciare alcuno spazio a chi usa lettere anonime per lanciare vili avvertimenti»

45
di Redazione
20 gennaio 2022
19:17
Il ministro Orlando
Il ministro Orlando

Questa mattina è stata recapitata al ministero del Lavoro una busta con una lettera di minacce, indirizzata al ministro Andrea Orlando, il cui contenuto ora è oggetto delle analisi dei Vigili del Fuoco intervenuti insieme agli agenti dell'ispettorato della Polizia di Stato del ministero e al personale sanitario del 118.

Lo fa sapere il ministero del Lavoro, spiegando che, al momento dell'apertura della lettera, Orlando non era negli uffici del ministero. Nella busta era presente una sostanza. Ad aprirla un membro della segreteria che è stato preso in carico dal personale sanitario e messo in isolamento per le analisi di rito degli organi competenti, effettuate anche sul contenuto della busta.


La solidarietà di Occhiuto

Sulla vicenda è intervenuto il governatore Occhiuto: «Piena solidarietà al ministro del Lavoro, Andrea Orlando. Occorre abbassare i toni e non lasciare alcuno spazio a chi usa lettere anonime per lanciare indegne minacce e vili avvertimenti. Lavoriamo, tutti insieme, per un Paese più unito e per isolare i violenti».

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top