Dal mondo del calcio ancora un omaggio a Stefania, Christian e Nicolò

La Libertas Curinga ha donato ad Angelo Frijia, marito e padre delle tre vittime del torrente Cantagalli, la tuta della squadra con i nomi dei suoi cari prematuramente scomparsi

756
di Tiziana Bagnato
18 novembre 2018
16:10

Anche la Libertas Curinga ha voluto omaggiare la memoria di Stefania Signore, Christian e Nicolò Frijia vittime innocenti dell’alluvione del quattro ottobre scorso. La squadra ha prima dell’inizio della partita con il Colosimi osservato un minuto di silenzio e ha poi donato ad Angelo Frijia, marito di Stefania e papà dei due piccoli,  la propria tuta con i loro nomi.

 

A ricordarli anche un lenzuolo con la scritta: “La Libertas Curinga ricorda Stefania, Christian e Nicolò”.  Un gesto molto apprezzato da Angelo Frijia che non vuole assolutamente che della tragedia si smetta di parlare, che cali il silenzio.

 

Sulla vicenda, lo ricordiamo, c’è un’indagine della Procura mirata proprio ad individuare cause e responsabili di quel “mare d’acqua” proveniente dal torrente Cantagalli che penetrando nella strada di San Pietro Lametino ha inghiottito la giovane mamma con i suoi piccoli.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio