Il caso

Liceo di Castrolibero, ascoltata dal pm l’ex studentessa che per prima ha parlato delle molestie

VIDEO | Dalia Aly non ha rilasciato alcuna dichiarazione e si è allontanata in compagnia della madre che l'attendeva fuori dal Tribunale. Ieri era stata sentita la ragazza che ha presentato ai carabinieri la prima denuncia

49
di Redazione
17 febbraio 2022
19:51

È stata sentita come persona informata sui fatti, dagli investigatori in Procura a Cosenza, Dalia Aly, l'ex studentessa del liceo Valentini di Castrolibero che ha dato il via alla vicenda che riguarda l'occupazione del polo scolastico.

L'ex studentessa ha aperto la pagina Instagram "call.out.valentini.majorana", attraverso la quale ha dapprima raccontato la sua storia e poi raccolto e pubblicato le testimonianze di altre ragazze. Ieri era stata ascoltata la sudentessa che ha presentato ai carabinieri la prima denuncia sulle presunte molestie.


All'uscita dal Tribunale non ha rilasciato alcuna dichiarazione e si è allontanata in compagnia della madre che l'attendeva. Secondo quanto si è appreso, la ragazza ha riferito quanto accadutole circa sette anni fa all'interno della scuola, quando furono divulgate senza il suo consenso delle immagini private, a sfondo sessuale, da un suo compagno. Anche in quel caso la giovane si rivolse alla dirigente scolastica Iolanda Maletta, che a su dire non adottò alcun provvedimento.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top