Accoltellato dal fratello per motivi di eredità, è grave

Il diverbio scaturito per ragioni economiche. Entrambi, residenti a Montalto Uffugo, sono finiti in ospedale: uno si trova ricoverato in terapia intensiva  

di Salvatore Bruno
3 gennaio 2019
10:18
4
Lite
Lite

Una lite tra due fratelli è finita con un accoltellamento, sembrerebbe per motivi legati ad un’eredità. Il fatto è accaduto a Montelto Uffugo nel cosentino, all'interno dell’abitazione dei due fratelli di nazionalità romena. Ad avere la peggio il più giovane di 33 anni, accoltellato alla schiena, al momento ricoverato nell'ospedale dell’Annunziata in gravi condizioni. Indagini sono in corso per definire l’esatta dinamica dell’accaduto. Nei confronti dell’aggressore, 38enne, allo stato non è stato assunto alcun provvedimento da parte dell’autorità giudiziaria.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio