Loculi costruiti senza autorizzazione in un cimitero nel Reggino: sequestro

Il manufatto abusivo è stato realizzato all'interno del cimitero di Sinopoli. I carabinieri hanno avviato ulteriori accertamenti per tentare di giungere all'identificazione dei responsabili 

19
di Redazione
2 ottobre 2021
13:26

Un manufatto abusivo realizzato all'interno del cimitero di Sinopoli (RC) e destinato ad ospitare due loculi è stato sequestrato dai carabinieri. I militari, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno rilevato la presenza della costruzione in cemento realizzata senza alcuna autorizzazione.

Il manufatto, si ipotizza, sarebbe stato edificato come reazione alla mancata concessione di permessi da parte del Comune di Sinopoli. Nei mesi scorsi infatti sarebbero state presentate alcune richieste, rimaste inevase, per la costruzione di strutture sul suolo cimiteriale di proprietà del demanio. I carabinieri hanno avviato ulteriori accertamenti per tentare di giungere all'identificazione dei responsabili e degli eventuali mandanti dell'abuso edilizio.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top