Spaccio di marijuana, ventenne incensurato arrestato dai carabinieri

Il giovane di Longobardi aveva quasi trecento dosi di stupefacente. È stato sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

7
di Salvatore Bruno
12 marzo 2019
19:05

Un ventenne originario di Longobardi, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della compagnia di Paola per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Il giovane è stato fermato per un controllo stradale dai militari che, insospettiti dal suo nervosismo, hanno effettuato una perquisizione personale a suo carico, allargata poi alla sua abitazione.


Nel complesso sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro sei involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di circa cinquanta grammi, da cui sarebbe stato possibile ricavare quasi trecento dosi da destinare alla vendita al dettaglio. Sequestrati inoltre 75 euro in banconote di piccolo e medio taglio e materiale destinato al confezionamento della sostanza stupefacente. Il giudice del tribunale di Paola, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto per il ventenne l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio