Lupacchini e Bruno Bossio contro Gratteri, Csm apre pratica a tutela del magistrato

Il provvedimento dopo le dichiarazioni del procuratore e della deputata in seguito all’operazione Rinascita Scott

di Redazione
9 gennaio 2020
12:16

La Prima Commissione del Csm ha deciso, all'unanimità, di aprire una pratica a tutela del procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri. L'iniziativa è stata adottata anche a seguito delle richieste dei togati di Magistratura Indipendente e AreaDg formulate lo scorso dicembre all'indomani dell'intervista rilasciata dal Pg Lupacchini, che aveva parlato di "evanescenza di molte operazioni della procura di Catanzaro", e delle parole scritte su Facebook dalla parlamentare del Pd Enza Bruno Bossio ("Gratteri arresta metà Calabria! È giustizia? No è solo uno Show! Colpire mille per non colpire nessuno. Anzi sì. Colpire la possibilità di Oliverio di ricandidarsi. Il resto finirà in una bolla di sapone come il 90% delle sue indagini. E la 'ndrangheta continuerà a prosperare come ha fatto in questi anni") così come chiesto pure dal consigliere laico Fulvio Gigliotti (M5s).

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio