Allerta meteo

Maltempo, anche a Tortora danni e allagamenti: auto trascinate dalla furia dell’acqua

VIDEO | Diversi problemi nel centro storico del paese e nelle frazioni montane di San Quaranta, Massacornuta e Le Sarre, disagi anche nella zona marina. Per fortuna non si registra alcun ferito

94
di Francesca  Lagatta
13 ottobre 2022
22:50

Non solo Santa Maria del Cedro. Tra le 19 e le 20 di questa sera, il maltempo che oggi ha flagellato la costa tirrenica cosentina, ha colpito gravemente anche la comunità di Tortora. In particolare, il violento nubifragio si è abbattuto nelle zone montane.

Si registrano danni nelle contrade di San Quaranta, Massacornuta e Le Sarre. Due persone sono state tratte in salvo, dopo essere rimaste bloccate in auto. Risultano allagamenti e danni ingenti soprattutto alle abitazioni. Nel centro storico, nei pressi di piazza Pio XII, diverse auto sono state investite e trascinate via da un fiume di fango e detriti. Nonostante l'enorme spavento, nessuna persona è rimasta ferita. Dopo una breva pausa, in questi minuti lungo il territorio dell'alto Tirreno cosentino ha ricominciato a piovere. Attualmente, la ss18 al confine calabro-lucano, in zona Castrocucco, risulta chiusa al traffico per una frana.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top