Maltempo, il torrente fa paura: due famiglie evacuate a Cosenza

Si tratta di residenti in Contrada Macchia della Tavola, nei pressi del fiume Iassa. Nel complesso otto le persone sgomberate

162
di Salvatore Bruno
24 novembre 2019
20:43

Il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, ha emanato a scopo cautelativo, una ordinanza di sgombero delle abitazioni e di chiusura della strada di accesso alle abitazioni stesse, ubicate in Contrada Macchia della Tavola, nei pressi del torrente Iassa. Ne dà notizia l’ufficio stampa di Palazzo dei Bruzi. «Il Settore di Protezione civile comunale – si legge nella nota - ha effettuato sin dalle prime ore del mattino, un accurato monitoraggio sull’intero territorio comunale, coadiuvato dal Corpo di Polizia municipale.

Sopralluoghi nelle zone più a rischio del territorio

L’attività di monitoraggio è stata seguita dal sindaco e dall’assessore Carmine Vizza. Sono stati effettuati numerosi sopralluoghi e alcuni interventi per piccoli smottamenti o piccole cadute di detriti e piccoli massi». Per quanto concerne lo sgombero «anche con il supporto del settore welfare – prosegue il comunicato - è stato evacuato un nucleo familiare composto da sette persone tra cui un disabile e un minore, i quali hanno trovato un’autonoma sistemazione alternativa, e un altro nucleo familiare composto da una sola persona ospitata presso una struttura d’accoglienza. Altri interventi di circoscrizione e delimitazione della sede stradale hanno interessato via Corsonello e via Romualdo Montagna, al solo scopo cautelativo, poiché già interessati da precedenti movimenti franosi. Ulteriori analoghi interventi hanno riguardato Contrada Badessa e via Portapiana.

Costante monitoraggio

La situazione sarà monitorata fino alla giornata di domani, 25 novembre, durante la quale il Centro Operativo Comunale resterà aperto, sempre in fase operativa di pre-allerta, in conseguenza dell’allerta arancione comunicata dalla Protezione civile regionale».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio