Maltrattamenti su anziani al San Francesco Hospital, chiesto giudizio per 17 persone

Il gup del Tribunale di Catanzaro ha fissato per il 27 novembre l'udienza preliminare. Gli imputati dovranno rispondere anche di sequestro di persona e falsità ideologica in atti pubblici

25
di Redazione
25 agosto 2020
21:29
Il Tribunale di Catanzaro
Il Tribunale di Catanzaro

Il gup del Tribunale di Catanzaro ha fissato al 27 novembre l'udienza preliminare per 17 persone nei confronti delle quali la Procura della Repubblica ha chiesto il rinvio a giudizio per i presunti maltrattamenti avvenuti nella clinica per anziani San Francesco Hospital.

 

Gli imputati dovranno rispondere, a vario titolo, di maltrattamenti (aggravati dell'aver agito approfittando delle circostanze tali da ostacolare la privata difesa ed abusando delle relazioni di ospitalità correlate alla natura della struttura ed all'affidamento ad essa degli anziani da parte dei familiari), sequestro di persona in concorso, lesioni personali colpose, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici.

 

Gli imputati che rischiano il rinvio a giudizio sono Luca Pilato, di 38 anni; Marco Rocca, (43); Antonio Rotella (54); Francesco Voci (38); Antonio Munizza (46); Antonino Massara (55); Giuseppe Bonifacio (48) Anna Iannoccari (58); Antonio Papuzzo, (50); Rita Cerminara (37) Concetta Scarfone (58); Marco Amoroso (34); Luca Scardamaglia (35); Caterina Serratore (51); Etleva Ramaj (51); Antonio Lagrotteria (30) e Maria Teresa Lucia Pontieri (60).

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio