Carramba che sorpresa

Mamma senza sapere di essere incinta, gli amici: «Neppure all’ospedale di Tropea se ne sono accorti»

La giovane cantante brasiliana credeva di avere una colica. Poi allo Jazzolino di Vibo lo shoccante responso dell’ecografia e la nascita in pochi minuti di Esperanza. Il papà è uno statunitense che sta raggiungendo la Calabria (ASCOLTA L'AUDIO)

di Cristina Iannuzzi
3 luglio 2022
11:41
Manoela Fortuna (foto Instagram). Nel riquadro la sua bimba, Esperanza
Manoela Fortuna (foto Instagram). Nel riquadro la sua bimba, Esperanza

Alla fine il nome scelto è Esperanza, quello di una grande jazzista americana, anche se in un primo momento l’idea era quella di chiamare la bimba con i nomi delle due ostetriche che l’hanno aiutata a partorire, Antonella e Rita. La nascita della piccola, venuta alla luce venerdì pomeriggio allo Jazzolino di Vibo Valentia è stata una sorpresa per tutti. Soprattutto per la mamma, Manoela Fortuna, cantante brasiliana di 28 anni, in vacanza con amici a Ricadi, che non sapeva di essere incinta. La storia, raccontata per la prima volta dalle testate del network LaC, sta avendo grande eco, anche sulla stampa nazionale.

La donna, nota per avere partecipato nel suo paese al talent “The Voice Brasil”, era assolutamente inconsapevole di essere in dolce attesa, a causa di perdite regolari che nel corso degli ultimi 9 mesi le hanno fatto credere di avere un ciclo regolare. Poi, la mattina di venerdì, ha accusato forti dolori addominali. Neppure allora si è fatto strada il sospetto di essere incinta, convinta invece di essere affetta da una forte colica. Quindi la corsa al pronto soccorso di Tropea, ma qui i medici l'avrebbero invitata a recarsi a Vibo, in auto, non essendoci un'ambulanza disponibile, dove poi, grazie a un’ecografia, i motivi dei dolori sono stati svelati: «Sono contrazioni – le hanno detto allo Jazzolino -, lei sta per partorire».


«Come mai i sanitari di Tropea non si sono accorti che la nostra amica stava per avere un bambino?», si domandano gli amici di Manoela, Gaetano e Daria (nella foto), anche loro musicisti, che la stanno ospitando a Ricadi. «Manoela ha partorito pochi muniti dopo l'arrivo all’ospedale di Vibo – continua Gaetano -. Non ho fatto in tempo a sbrigare la pratica del ricovero che ho ricevuto la chiamata della mia compagna che mi informava della nascita della piccola».

Il padre di Esperanza, un giovane statunitense, è stato informato e la sorpresa, anche per lui, è stata enorme. A giorni partirà alla volta dell'Italia per conoscere quella figlia inattesa, ma già tanto amata.

«Io e la mia compagna – dice Gaetano – stiamo andando tutti i giorni in ospedale, anche se non possiamo entrare per via delle restrizioni dovute al Covid. Abbiamo comprato i vestitini per la piccola, i pannolini e quello che occorre a una neonata. Domani mattina, infatti, mamma e figlia saranno probabilmente già dimesse, visto che fortunatamente il parto non è stato problematico. Siamo ancora tutti sotto shock ma l'arrivo di questa bambina è davvero una benedizione». 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top