Marijuana e cocaina in casa, arrestati due fratelli di Vibo Valentia

Le sostanze stupefacenti sono state scovate grazie al fiuto di Floyd, cane antidroga in forza alla Questura. Sequestrati anche un bilancino e denaro contante

9
6 giugno 2020
14:46

Nella tarda serata di ieri, uomini della Squadra Mobile di Vibo Valentia, supportati dall’infallibile fiuto di Floyd, uno dei cani antidroga della squadra cinofili dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due fratelli vibonesi, Cristian e Andrea De Luca, entrambi disoccupati ed incensurati.

La perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione dei due fratelli, in pieno centro a Vibo Valentia, ha consentito di sequestrare quasi 600 grammi di canapa indiana e 0,3 grammi di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione, 255 euro in banconote di vario taglio e svariato materiale per il confezionamento delle dosi. I due giovani, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio