L’anticipazione

Medici cubani, i primi 54 arriveranno in Calabria il 25 ottobre: subito il corso d’italiano e poi in corsia

Il contingente sbarcherà all'aeroporto di Lamezia e risiederà nell'area urbana cosentina. Tutti dispongono di una competenza di base della lingua che va tuttavia implementata (ASCOLTA L'AUDIO)

773
di Salvatore Bruno
11 ottobre 2022
08:00

Il primo gruppo di medici in arrivo da Cuba sbarcherà all’aeroporto di Lamezia Terme martedì 25 ottobre. Il contingente sarà composto da 54 specialisti. Alloggeranno nell'area urbana cosentina e già il giorno successivo inizieranno all’Università della Calabria, un corso intensivo di italiano della durata di tre settimane. Sarà un corso di perfezionamento: secondo quanto si è appreso, infatti, tutti dispongono di una competenza di base della lingua che va tuttavia implementata poiché lo scambio di informazioni all’interno di una corsia ospedaliera richiede evidentemente una maggiore capacità di comunicazione.

L'uragano Ian

Secondo indiscrezioni, in un primo tempo la data concordata era quella del 4 ottobre, dunque martedì scorso. Il trasferimento sarebbe stato rinviato di tre settimane ha causa del violento uragano Ian abbattutosi sull’isola caraibica negli ultimi giorni di settembre. Nei prossimi giorni la Regione dovrebbe ufficializzare la notizia e comunicare la destinazione dei 54 medici che andranno a rafforzare i presidi ospedalieri e territoriali della Calabria, rimasti parzialmente sguarniti con gravi disagi per il cittadino utente.


Chiuso l'avviso per gli specializzandi

Contemporaneamente la Regione proseguirà nel reclutamento di personale attraverso concorsi sia a tempo determinato che indeterminato. Proprio lo scorso 30 settembre si è chiuso un avviso pubblico rivolto alla formazione di elenchi di medici specializzandi a partire dal terzo anno, iscritti ai corsi di formazione specialista e disponibili a prestare la propria attività in ospedali ed aziende sanitarie. Il Dipartimento Tutela della Salute non ha ancora comunicato il numero delle domande ricevute né le tempistiche per il loro eventuale impiego.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top