Mendicino, Sorical avvia i rilievi per il potenziamento dell’acquedotto Abetemarco

A darne notizia il sindaco Antonio Palermo che sottolinea l’importanza degli interventi programmati: «Possibile eliminare per sempre il problema idrico nella zona»

3 settembre 2020
21:36

Avviati a Mendicino i rilievi di Sorical spa per il potenziamento dell’acquedotto Abatemarco. Lo rende noto il sindaco Antonio Palermo.
«In questi anni – scrive il primo cittadino su Facebook - vista l’insufficienza di acqua proveniente dagli impianti di sollevamento di Sorical, in particolare “Caronte” e “Cozzo Muoio”, e il venir meno dei tre pozzi regionali presenti sotto la ex Comunità Montana, di cui da tempo ne funziona solo uno, che rifornivano tutte le zone nuove della nostra Città da Contrada Rosario fino ad arrivare a Candelisi e a Cappelli e Palagani, ho chiesto più volte a Sorical di intervenire per risolvere definitivamente il problema della carenza idrica. Da queste costanti e continue interlocuzioni, Sorical ha deciso da qualche tempo di mettere in campo due importanti progetti per risolvere la problematica idrica per tutti i Comuni da essa serviti attraverso l’acquedotto Abatemarco».

 

Il sindaco spiega poi che il primo progetto «mira a potenziare le linee di distribuzione idrica nei Comuni, a cui la Regione negli anni scorsi ha destinato importanti risorse».
Il secondo, invece, riguarda il potenziamento dello schema idrico Abatemarco: «Già finanziato, ha l’obiettivo di raddoppiare la portata idrica dell’acquedotto e, per quanto riguarda la nostra Città, di potenziare l’impianto di sollevamento di “Cozzo Muoio”, passando così dall’attuale portata massima che oggi riceviamo di 19 litri al secondo ad una di almeno 30 litri al secondo. Ciò, di fatto, eliminerebbe per sempre il problema idrico a Mendicino, anche in periodi come questi in cui la forte siccità estiva ha ridotto al lumicino le attuali sorgenti».
«Proprio in questi giorni – continua Palermo nel suo post - i tecnici incaricati da Sorical stanno realizzando sul nostro territorio i rilievi dei sottoservizi propedeutici a concludere il progetto esecutivo per poi appaltare questi fondamentali lavori che mi auguro possano realizzarsi e concludersi entro la prossima primavera».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio