Catanzaro

Minacce tramite WhatsApp e chiamate per avere denaro, arrestato un extracomunitario

I carabinieri hanno beccato l'autore dell'estorsione in flagranza dopo che la vittima, un uomo catanzarese, aveva sporto denuncia. Il soggetto indagato è stato trasferito in carcere

38
di Redazione
30 aprile 2022
08:50

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Catanzaro coadiuvati dalla stazione di Catanzaro Bellamena, hanno arrestato nella serata del 27 aprile un uomo extracomunitario con l’accusa di estorsione.

Le indagini

Le investigazioni sono scaturite da una iniziale denuncia avvenuta nel primo pomeriggio da parte di un uomo catanzarese, spaventato poiché ripetutamente minacciato tramite messaggi whatsapp e chiamate vocali, abbinate a plurime richieste di denaro. Le immediate ricerche dei carabinieri hanno consentito di identificare l’autore delle minacce, intercettarlo subito dopo aver ricevuto dalla vittima la somma di denaro illecitamente richiesta.


Il denaro recuperato è stato restituito al legittimo proprietario. Il soggetto indagato per estorsione è stato trasferito presso il carcere di Catanzaro Siano a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top