Montalto, beccati dalle telecamere ad abbandonare rifiuti: multe per 12mila euro

VIDEO| Almeno venti le persone sanzionate dai carabinieri forestali: arrivavano in auto nei pressi del cimitero o in località Mangia e Bevi e lasciavano sacchetti, elettrodomestici e materiali di ogni tipo. Gettate anche derrate alimentari destinate ai bisognosi

di Salvatore Bruno
12 maggio 2020
20:29
446

Sono stati inchiodati dai sistemi di videosorveglianza predisposti dai carabinieri forestali della stazione di Montalto Uffugo in alcune aree soggette alla pessima pratica dell’abbandono discriminato di rifiuti.

Immortalati dall'obiettivo

Le telecamere piazzate dai militari hanno immortalato i lordazzi consentendo di identificarne una ventina, con l’elevazione di sanzioni pari a circa 12 mila euro. Le posizioni di altre persone sono ancora in fase di accertamento.

Il modus operandi

Il mirato servizio di vigilanza, svolto con l’ausilio dell’amministrazione comunale, ha interessato i luoghi adiacenti al cimitero e alla località Mangia e Bevi. Sempre uguale il modus operandi: gli autori dell’odioso reato ambientale giungono in auto e poi o lanciano i sacchi direttamente dal finestrino oppure, con fare circospetto, scendono dal veicolo abbandonando ogni tipo di materiale, compresi sfalci di potatura, elettrodomestici, interi arredi di casa inutilizzati.

Schiaffo alla miseria

In un caso, addirittura, sono stati gettati alcuni sacchi neri con all’interno pasta, riso ed altre derrate alimentari commestibili recanti sull’imballaggio la dicitura Aiuto Ue donati in questo periodo grazie agli sforzi di associazioni e volontari.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio