Morano Calabro, interventi di messa in sicurezza della provinciale dopo il maltempo

Lungo la Sp 241 si sono registrate le maggiori criticità soprattutto in zona Dirupata dove è stato necessario rimuovere alcuni alberi. Diverse operazioni hanno tenuto impegnata la polizia locale

21
di Vincenzo Alvaro
26 gennaio 2021
16:04

Il maltempo che ha imperversato nella giornata di ieri ha colpito anche l'arco del Pollino. A Morano Calabro lungo la Sp 241 si sono registrate le maggiori criticità soprattutto in zona Dirupata, dove è stato necessario rimuovere alcuni alberi divelti dalle forti raffiche di vento. Coordinati dal comandante, Pasquale Pandolfi, gli uomini della polizia locale, gli ausiliari ed alcuni operai sono intervenuti adoperandosi alla rimozione di rami e materiale che rendeva pericoloso il transito delle auto.

Sempre nella stessa zona si è reso necessario allertare il gestore della rete di distribuzione telefonica a motivo della pericolosità di un traliccio malfermo.


Il sindaco Nicolò De Bartolo, che ha monitorato l’evolversi della situazione in coordinamento con il comando di Polizia Locale, spera in un pronto intervento della Provincia di Cosenza, competente per il tratto stradale, affinchè «realizzi quanto prima un concreto piano di investimenti; un piano straordinario che preveda, soprattutto nel periodo invernale, quando alcuni tratti della Sp 241, se non sufficientemente curati, possono diventare molto pericolosi a causa delle condizioni di stress meteorologico cui il Pollino è sovente sottoposto, la messa in sicurezza di tutto il sistema viario di competenza».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top