Morano Calabro, scoperta discarica abusiva: due persone denunciate

Sono stati rinvenuti sedici metri cubi di rifiuti ferrosi e altro materiale di risulta. L’area, di circa 100 metri quadrati, confina con un torrente  

125
di Redazione
28 aprile 2020
19:43

Una discarica abusiva contenente materiale ferroso è stata scoperta e sequestrata a Morano Calabro dai carabinieri, i quali hanno denunciato due persone.

 

All'interno dell'area della superficie di circa 100 metri quadrati, in contrada "Mangioppo", sono stati trovati materiali accatastati che sono stati classificati come rifiuti speciali non pericolosi. In particolare i militari intervenuti sul posto hanno trovato circa sedici metri cubi di materiale ferroso e altro materiale di risulta. Uno dei lati dell'area adibita a discarica confina col torrente Colloreto con la possibilità, quindi, che i rifiuti ferrosi potessero finire nelle acque del piccolo fiume inquinandole.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio