Natale senza il sorriso di Mariachiara, morta dopo un intervento di rinoplastica

Tra gli episodi più dolorosi del 2019 il decesso della ventunenne lametina per la quale sono indagati in 31 tra medici e infermieri 

di Tiziana Bagnato
25 dicembre 2019
19:00
Mariachiara Mete
Mariachiara Mete

L’anno che si appresta a chiudere i battenti si è preso il sorriso di Mariachiara. Ventuno anni appena compiuti, lametina, questa bellissima ragazza dai tratti mediterranei aveva avuto come regalo di compleanno dai suoi familiari quello di potersi finalmente sottoporre ad un intervento di rinoplastica.

Quella gobbetta sul naso non la poteva proprio vedere Mariachiara e così, felice, era partita per Formia dove si era sottoposta all’intervento. Era giugno, ma il caldo era arrivato da poco, aprendo le porta ad una nuova estate. Un’estate che Mariachiara avrebbe finalmente potuto affrontare vedendo il suo viso come sempre avrebbe voluto. Era contenta e serena, per niente timorosa.

Mai avrebbe immaginato la ventunenne che sarebbe stato il suo ultimo viaggio e che a casa sarebbe tornata in un bara bianca. Perché qualcosa è andato storto e durante l’operazione il cuore si è fermato. La ragazza è morta dopo una settimana di coma nell’ospedale di Latina dove era stata trasferita. Una tragedia per la quale ci sono ben trentuno indagati tra medici ed infermieri. L'ipotesi di reato sulla quale indaga la procura di Latina è quella di omicidio colposo.

Al vaglio degli inquirenti il presunto malfunzionamento del ventilatore che consente la respirazione del paziente intubato ma anche un farmaco utilizzato per abbassare la pressione e ridurre il sanguinamento durante l’intervento.

I funerali della ragazza sono stati un vero e proprio bagno di folla. Centinaia le persone accorse per accompagnare Mariachiara, decine i giovani con indosso una t shirt con la sua foto e in mano una rosa bianca. E poi ancora canzoni, lanci di palloncini e di colombe. Un vero e proprio commiato quello dato da Lamezia alla giovane. Una ragazza dal sorriso splendido, solare e amata da tutti, scomparsa troppo presto.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio