Addio a Federico Burza, padre del 118 di Cosenza

Nel 1997 aveva avviato il nuovo servizio di emergenza sanitaria e l'anno successivo ha contributo alla istituzione dell'elisoccorso

8
di Salvatore Bruno
11 gennaio 2019
23:23
Candele a lutto
Candele a lutto

Ci ha lasciato, dopo una lunga malattia, il dottor Federico Burza, fondatore a Cosenza nel 1997, del servizio sanitario di emergenza del 118. L'anno successivo raccolse la sfida dell'allora sindaco del capoluogo bruzio, Giacomo Mancini, che lo chiamò a dirigere l'elisoccorso, diventato nel tempo presidio irrinunciabile per la sicurezza. Burza ha guidato il Suem 118 nei primi anni di attività, i più complessi, riuscendo, con autorevolezza e generosità, a costruire un impianto solido ed efficiente, una rete di emergenza valida i cui benefici sono ancora tangibili.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio