Il provvedimento

Movida senza mascherina a Locri, il sindaco Calabrese sospende gli eventi in piazza

Sul posto anche i carabinieri. Il primo cittadino: «Determinate situazioni non possono essere sottovalutate nella tutela della salute della collettività»

22
di Ilario  Balì
13 dicembre 2021
14:53

Sospensione delle attività di intrattenimento musicale per gli eventi di “Locri On Ice”, che hanno rappresentato motivo di assembramento senza l’utilizzo dei dispositivi anti-Covid. A disporlo è stato il sindaco di Locri Giovanni Calabrese, con una comunicazione inviata agli organizzatori e alle forze dell’ordine. Le manifestazioni del villaggio natalizio locrese si svolgono ormai da anni all’interno di una tensostruttura allestita nella centralissima piazza dei Martiri.

«Nel corso della prima serata vi è stata una notevole affluenza di pubblico -- sostiene il primo cittadino - gli avventori non hanno rispettato le regole anti-covid, in particolar modo l’uso delle mascherine». Proprio sabato sera intorno alle 23 Calabrese ha invitato telefonicamente gli organizzatori alla sospensione della diffusione della musica quale immediato deterrente alla pericolosa situazione venutasi a creare, senza però avere alcun riscontro. Sono pertanto intervenuti i carabinieri, riscontrando una serie di violazioni delle norme anti-Covid. «Determinate situazioni - afferma - non possono essere sottovalutate nella tutela della salute della collettività».


Rimangono tuttavia autorizzate le attività ludico-creative nel rispetto delle normative vigenti. «I responsabili dell’associazione Locri Eventi - conclude il sindaco - saranno convocati in municipio al fine di trovare soluzioni per poter proseguire la manifestazione senza creare alcun pregiudizio alla collettività».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top