Catanzaro, munizioni e droga in un deposito scavato nel terreno

I colpi, la sostanza stupefacente e gli altri reperti trovati su viale Isonzo sono stati prelevati e sottoposti a sequestro. L'operazione è stata condotta dalla compagnia dei carabinieri

10
di L. C.
29 marzo 2019
12:10

Munizione e droga rinvenute in un deposito scavato nel terreno. È questo il bilancio dell’operazione portata a termine dai carabinieri della compagnia di Catanzaro con il prezioso ausilio di un’unità antidroga del Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza di Lamezia Terme.

 

I controlli hanno riguardato la zona sud di Catanzaro e, in particolare nell’area di Viale Isonzo, dove sono state effettuate accurate ispezioni lungo i tratti perimetrali di numerosi edifici ed è stato così che le ricerche dei militari dell’arma, con l’ausilio dell’unità antidroga, hanno consentito di scoprire, nei pressi di una palazzina, un deposito ricavato sotto il terreno, all’interno del quale sono stati rinvenuti numerose munizioni di vario calibro, 40 colpi in totale, un caricatore da pistola, 4 involucri di hashish del peso complessivo di 200 grammi circa, 4 involucri di cocaina del peso complessivo di 1 grammo circa, 1 bilancino di precisione e 3 centraline di autovetture.

 

Le munizioni, la sostanza stupefacente e gli altri reperti sono stati immediatamente prelevati e sottoposti a sequestro. In corso ulteriori accertamenti per risalire alla paternità ed alla provenienza di quanto rinvenuto e, dunque, continueranno senza sosta i controlli dei Carabinieri.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio