Muore di infarto alle poste di Rende. Terzo caso nel giro di poche ore

La vittima è un finanziere in pensione. Due tragedie analoghe alle poste di Corso Fera a Cosenza e al supermercato Eurospin di Viale Mancini

di Salvatore Bruno
1 giugno 2017
14:17

Tre persone stroncate da malore nel giro di poche ore. L’ultima vittima, in ordine di tempo, è un militare della guardia di finanza in pensione da sette anni, morto improvvisamente nell’ufficio postale di contrada Saporito a Rende.

Poco prima in un altro ufficio postale, quello di Corso Fera a Cosenza, un anziano aveva perso la vita con modalità analoghe. La terza vittima, una donna di 68 anni, si è invece spenta al supermercato Eurospin di Viale Mancini. Le tre persone sarebbero decedute per infarto.


Anche a Saporito i soccorsi sono stati tempestivi. Sul posto personale del 118 e i carabinieri. Ma non c’è stato nulla da fare. Il cuore dell’uomo ha cessato di battere nel giro di pochi istanti lasciando nella sgomento i tanti presenti.


Salvatore Bruno

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top