Inchiesta Katarion

Narcotraffico, il Riesame scarcera Luigi Tundis dopo la pronuncia della Cassazione

L'indagato, che per la Dda di Catanzaro farebbe parte di un'associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di droga, lascia i domiciliari

5
di Antonio Alizzi
3 novembre 2021
17:51

Il tribunale del Riesame di Catanzaro ha scarcerato Luigi Tundis, dopo la sentenza pronunciata dalla Corte di Cassazione che ad inizio ottobre aveva annullato con rinvio l’ordinanza con la quale si disponevano gli arresti domiciliari per l’indagato, coinvolto nell’operazione contro il narcotraffico nel Tirreno cosentino, denominata “Katarion”. Luigi Tundis, dunque, ora affronterà le fasi del processo a piede libero.

Secondo la Dda di Catanzaro, Luigi Tundis farebbe parte di un’associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Oggi il provvedimento cautelare di scarcerazione, come invocato dall’avvocato difensore Cesare Badolato.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top