Naufragio a Catanzaro, nessun riscontro di sagome sui fondali: allarme rientrato

La Capitaneria ha richiesto l'intervento dei sommozzatori per perlustrare tre punti nello specchio d'acqua antistante il porto che tuttavia hanno fornito esito negativo

4
di L. C.
7 novembre 2018
17:47

Un nuovo allarme è scattato nel primo pomeriggio a Catanzaro nello specchio d’acqua antistante il porto, dove lo scorso 28 ottobre è naufragata una barca a vela con una persona a bordo. Su richiesta della Capitaneria di porto, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’ausilio del nucleo sommozzatori per perlustrare tre punti attenzionati dalle ricerche che risultano ancora in corso dell’unico disperso. I sommozzatori giunti sul posto nelle prime ore pomeridiane, hanno effettuato numerose immersioni nei punti segnalati ma le verifiche hanno dato esiti negativi.

 

l.c.

 

LEGGI ANCHE: Naufragio a Catanzaro, ritrovato un giubotto di salvataggio sugli scogli

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio