Naufragio a Catanzaro, ritrovato un giubotto di salvataggio sugli scogli

Le indagini della Guardia Costiera di Crotone proseguono a tutto campo per ricostruire gli ultimi giorni di navigazione e l'identità del cittadino turco, di cui si sono perse le tracce da domenica

9
di Luana  Costa
30 ottobre 2018
16:23

Si affievoliscono le speranze di ritrovare, in vita o in mare, l'unico ormai accertato occupante dell'imbarcazione che domenica mattina è naufragata spiaggiandosi sulla costa ionica catanzarese. Le ricerche stanno proseguendo da due giorni per terra, per mare e anche con l'ausilio di mezzi aerei, ma i pur numerosi avvistamenti si sono rivelati finora infruttuosi.

 

Gli accertamenti si stanno così estendendo nel tentativo di ricostruire gli ultimi giorni di navigazione per capire quale sia stato il porto di partenza e quello di approdo della barca a vela di proprietà di Ayhan Erden, cittadino di nazionalità turca di cui si sono perse le tracce da domenica. Tra gli scogli nelle vicinanze del punto in cui l'imbarcazione si è arenata è stato ritrovato un giubotto di salvataggio, utilizzato e poi richiuso che sta indirizzando le indagini, coordinate dalla Guardia Costiera di Crotone, verso un'ipotesi differente da quella finora più accreditata.

 

Il cittadino turco potrebbe aver abbandonato l'imbarcazione in tempo guadagnando la costa ed evitando l'identificazione. Proprio per questa ragione la Capitaneria di porto ha avviato una serie di indagini con il supporto dei carabinieri per ottenere dal Consolato turco informazioni più dettagliate sulle attività e sulla vita di Ayhan Erden. Resta sempre aperta l'ipotesi che l'imbarcazione potesse essere utilizzata per trasportare immigrati clandestini, sebbene il passaggio di proprietà con il cittadino canadese, la cui copia del passaporto è stata ritrovata assieme a quella del cittadino turco all'interno di un borsone, fosse avvenuto regolarmente.

 

Luana Costa

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio