Neonata morta in ospedale a Catanzaro, disposta autopsia dopo denuncia dei genitori

Si tratta di una bimba di quattro mesi di Lamezia Terme. Era stata trasferita nel capoluogo dopo avere fatto tappa al pronto soccorso del Giovanni Paolo II

100
di T. B.
30 aprile 2021
19:10

Un’autopsia per determinare cosa sia accaduto e se la neonata di quattro mesi di Lamezia Terme, morta nei giorni scorsi a Catanzaro, potesse essere salvata. Era domenica scorsa quando i genitori portavano la piccola in preda da ore ad un pianto esasperato al pronto soccorso dell'ospedale Giovanni Paolo II.

Da qui la bambina era stata trasferita per l’aggravarsi dei sintomi a Catanzaro dove si è spenta. Il padre e la madre, affiancati dal legale Raoul Perri, hanno fatto denuncia e stamani la procura di Catanzaro ha conferito gli incarichi di natura tecnica per effettuare l’esame autoptico. Quello che si vuole capire è se la bimba sia morta per cause naturali o se ci siano state delle responsabilità di tipo medico o sanitarie ascrivibili a quando è stata presa in carico.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top