Nocera Terinese, si è insediata al Comune la commissione d'accesso

Poche settimane fa in seguito all’operazione della procura di Catanzaro Alibante si erano dimessi sindaco e maggioranza

126
di T. B.
26 maggio 2021
16:38

Sono Vito Turco, capo di gabinetto della Prefettura di Catanzaro, il maggiore Christian Bruscia, comandante della compagnia dei carabinieri di Lamezia Terme e Francesco Seminerio, ufficiale del gruppo della guardia di finanza di Catanzaro, i tre commissari straordinari insediatesi a Nocera Terinese dopo le dimissioni del sindaco Albi e della sua maggioranza seguite all’operazione Alibante.

Dopo la restituzione dell’incarico il prefetto di Catanzaro Maria Teresa Cucinotta aveva immediatamente disposto la commissione di accesso al comune. L’amministrazione Albi si era insediata a maggio 2019. In seguito al coinvolgimento nelle indagini del vicesindaco e di un consigliere comunale la restituzione dell’incarico e l’avvio delle procedure per la commissione che ora dovrà traghettare il comune fino a nuove elezioni.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top