Nocera, villetta prende fuoco: madre e figlia riescono a fuggire

Sul posto impegnati i vigili del fuoco del comando di Catanzaro e la squadra di Lamezia Terme. Non si esclude nessuna ipotesi

26
di T. B.
29 gennaio 2020
19:14

La loro villetta ha preso fuoco ma madre e figlia sono riuscite per fortuna ad abbandonare l’abitazione indenni. È successo nella tarda mattina di oggi a Nocera Terinese dove le squadre dei Vigili del Fuoco del comando di Catanzaro sono stati impegnati nello spegnimento del tetto di copertura, con struttura in legno e laterizi, di una villetta su unico livello.

 

Il rogo ha completamente distrutto il tetto con cedimento dei laterizi. La squadra del distaccamento di Lamezia Terme E stata impegnata per diverse ore supportata da autobotte ed autoscala della sede centrale. Al momento sono in corso  verifiche circa la causa dell'incendio e nessuna ipotesi viene esclusa. La villetta, in via precauzionale è da considerarsi inagibile.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio