Non occupò abusivamente suolo demaniale, assolto titolare di uno stabilimento balneare

L'imprenditore difeso dagli avvocati Francesco Pitaro e Vittorio Ranieri che hanno sostenuto l'infondatezza dell'accusa

9
di L. C.
20 luglio 2018
16:03

È stato assolto dall’accusa di occupazione abusiva di suolo demaniale Francesco Faragò, titolare di uno stabilimento balneare situato a Sellia Marina nel Catanzarese. Lo ha deciso il Tribunale di Catanzaro accogliendo la tesi propugnata dai legali difensori, Francesco Pitaro e Vittorio Ranieri, che hanno sostenuto l’infondatezza dell’accusa sulla base dell’assenza dei presupposti minimi per la integrazione del reato.

Sulla questione si era già pronunciato il Tar che aveva annullato l’ordinanza di sgombero dello stabilimento balneare adottata dal Comune di Sellia Marina.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio