Oliverio indagato, il Riesame deciderà sulla revoca dell’obbligo di dimora

Le determinazioni nell’ambito dell’udienza fissata il prossimo 27 dicembre. L’istanza presentata dai legali del presidente della Regione coinvolto nell’operazione Landa desolata

8
19 dicembre 2018
16:24
Il presidente Oliverio
Il presidente Oliverio

Sarà esaminata nel corso dell'udienza del Tribunale del riesame di Catanzaro fissata per il prossimo 27 dicembre la richiesta di revoca del provvedimento di obbligo di dimora eseguito lunedì scorso dalla Guardia di finanza nei confronti del presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, accusato di abuso d'ufficio nell'ambito di un'inchiesta della Dda su alcuni appalti gestiti dall'ente. Nell'istanza che ha presentato ai giudici del riesame il difensore di Oliverio, avvocato Enzo Belvedere, ha chiesto la revoca dell'obbligo di dimora sostenendo l'insussistenza dei fatti contestati al Presidente della Regione. Il Tribunale, secondo quanto si prevede, si riserverà la decisione sull'accoglimento del ricorso, depositando il proprio provvedimento entro il termine ultimo del 29 dicembre.

 

LEGGI ANCHE: Landa desolata, Cgil-Cisl e Uil Calabria: «Si faccia presto chiarezza»

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio