Popoli in fuga

Oltre cento migranti approdano sulle coste della Locride, è il 28esimo sbarco in 6 mesi

Erano a bordo di due barche a vela localizzate nel mar Jonio al largo del litorale reggino. Nel gruppo anche una donna incinta

18
di Ilario  Balì
27 giugno 2022
18:42

Due sbarchi di migranti nel giro di pochi minuti questo pomeriggio sulle coste della Locride. Oltre un centinaio di profughi è stato soccorso in due distinte operazioni a largo di Roccella Jonica e trasferito al porto cittadino dalla Guardia Costiera.

I migranti di varia nazionalità erano a bordo di due barche a vela localizzate nel mar Jonio al largo del litorale reggino. Dopo lo sbarco tutti i migranti, tra cui diverse donne (una incinta) e minori, sono stati sottoposti al test del tampone molecolare da parte del personale specializzato dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria. Successivamente i migranti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati momentaneamente sistemati nella tensostruttura realizzata nei mesi scorsi e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile. Con gli approdi di oggi è salito a 28 il numero di arrivi di migranti nel tratto di costa della Locride nei primi sei mesi del 2022: 25 solo a Roccella.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top