Omicidio Belfiore, assolto anche in secondo grado Bruno Gagliardi

L'uomo era accusato di aver ucciso insieme a Gennaro Pulice il 27enne, in un agguato a Lamezia nel 1996. La Corte d'Assise d'Appello ha confermato la sentenza del tribunale di Catanzaro 

1
di Luana  Costa
22 aprile 2021
12:34

È stato assolto dall'accusa di omicidio Bruno Gagliardi, 47 anni di Lamezia Terme, accusato di essere l'assassino assieme a Gennaro Pulice di Salvatore Belfiore, ucciso all'età di 27 anni in un agguato a Lamezia Terme nel maggio nel 1996.

Già il Gup del Tribunale di Catanzaro nell'ottobre del 2019 aveva emesso sentenza di assoluzione nei confronti di Bruno Gagliardi, per lui la Procura di Catanzaro aveva chiesto una condanna a 30 anni di reclusione. La sentenza era poi stata appellata con la richiesta della pubblica accusa di riapartura dell'istruttoria dibattimentale e la nuova escussione di Gennaro Pulice, oggi collaboratore di giustizia ma condannato per l'omicidio di Salvatore Belfiore.


Questa mattina la Corte d'Assise d'Appello di Catanzaro (presidente Gabriella Reillo, consigliere Francesco Garofalo) ha confermato la sentenza di assoluzione emessa dal primo giudice nei confronti di Bruno Gagliardi, difeso dall'avvocato Antonio Larussa.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top