Luce sul duplice omicidio Chiodo-Tucci a Cosenza: arrestate cinque persone

NOMI | E’ in corso, dalle prime ore di questa mattina, un’operazione antimafia della Dia di Catanzaro. I dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10

13
di L. C.
16 novembre 2018
06:26

E’ in corso, dalle prime ore di questa mattina, un’operazione antimafia della Dia di Catanzaro, nei confronti di cinque soggetti ritenuti responsabili del duplice omicidio di Benito Aldo Chiodo, Francesco Tucci e del contestuale ferimento di Mario Trinni, fatto avvenuto il 9 novembre 2000 a Cosenza. Le cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di Antonio Abbruzzese, 48 anni, Luigi Berlingieri, 48 anni, Saverio Madio, 56 anni, Celestino Bevilacqua, 57 anni, Fiore Abbruzzese, 52 anni, tutti inseriti nella criminalità mafiosa cosentina di etnia nomade.

 



Il provvedimento restrittivo emesso dal GIP del Tribunale di Catanzaro, all’esito di indagini coordinate dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro dottor Nicola Gratteri e dal Sostituto Procuratore dottor Camillo Falvo, riguarda soggetti di spicco della criminalità organizzata cosentina di etnia nomade. I dettagli dell’operazione verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10 negli Uffici della Procura Distrettuale, alla presenza del procuratore della Repubblica Nicola Gratteri.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top