Padre e figlio uccisi nel Crotonese, c'è un indagato

L'uomo sarebbe anche sospettato di aver accoltellato un amico di uno dei due allevatori freddati. Proseguono serrate le indagini dei carabinieri

di Redazione
9 gennaio 2019
08:42
61

C'è un indagato per il brutale duplice omicidio di padre e figlio, Francesco e Saverio Raffa, 59 e 35 anni, allevatori assassinati la sera del 22 dicembre scorso tra San Nicola dell’Alto e Carfizzi. A riportare la notizia l'edizione odierna de Il Quotidiano del Sud. I sospetti degli inquirenti pare siano caduti su un uomo già sospettato di aver accoltellato circa un mese fa un amico di Saverio Raffa. Nei confronti dell'indagato è stato già eseguito l'esame stub, alla ricerca di eventuali tracce di polvere da sparo.

 

Padre e figlio sono stati freddati mentre rientravano dal lavoro sulla strada provinciale che da Pallagorio porta a San Nicola dell'Alto dove i due erano residenti. Come emerso dall'autopsia, per il 59enne fatale è stato un solo colpo di fucile che l'ha raggiunto al collo mentre ancora si trovava all'interno del suo fuoristrada. Il figlio ha tentato di scappare ma è stato infine raggiunto e ucciso dal killer. Sull'efferato delitto indagano a ritmo serrato i carabinieri della compagnia di Cirò Mraina e del Reparto operativo di Crotone.

 

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio