Omicidio Ranieri a Montauro, sospettati i vicini

Il 79enne è stato freddato con tre colpi di arma da fuoco alla testa. Il corpo rinvenuto nei pressi dell’auto

31 marzo 2018
10:25

Sembrerebbe essere risolto il giallo intorno all'omicidio di Antonio Ranieri, 79enne di di Montepaone.  Gli inquirenti in queste ore stanno ascoltando nella Caserma di Soverato due persone, padre, M.R., e figlio, che abitano nell'appartamento di proprietà della vittima.  I carabinieri, infatti, avrebbero rinvenuto un proiettile sotto la pedaliera del veicolo, gli altri erano stati portati via. Questa la pista seguita.

L’anziano, incensurato, secondo quanto emerso dai primi accertamenti, è stato freddato con tre colpi di arma da fuoco alla testa. Il corpo è stato trovato nella tarda mattinata di ieri in località Conca a Montauro, a pochi chilometri da Catanzaro.


 

In aggiornamento

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top