’Ndrangheta

Operazione Eolo, omicidi ed estorsioni a Petilia Policastro: in sette scelgono il rito abbreviato

L'inchiesta scattata all'alba dello scorso 25 gennaio aveva consentito di far luce anche sull'omicidio dell'allevatore Massimo Vona

73
di Luana  Costa
15 novembre 2021
11:26

In sette hanno scelto di essere giudicati con rito abbreviato, in otto hanno scelto il rito ordinario. Si è conclusa così la prima udienza preliminare del procedimento che si sta svolgendo dinnanzi al gip del Tribunale di Catanzaro scaturito dall'operazione denominata Eolo. L'inchiesta messa a segno dai carabinieri del comando provinciale di Crotone e coordinata dalla direzione distrettuale antimafia che nel gennaio scorso aveva portato al fermo di 12 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso di tipo ‘ndranghetistico, omicidio, estorsioni, usura, delitti in materia di armi, furti, danneggiamenti seguiti da incendio, tutti aggravati dal metodo mafioso.

L'operazione

L'operazione è stata eseguita a Petilia Policastro e Bussolengo, nella provincia di Verona e aveva permsso di fare luce sull’omicidio di Massimo Vona, l’allevatore 44enne di Petilia Policastro, vittima di “lupara bianca”, la cui auto fu ritrovata dai carabinieri completamente bruciata l’8 novembre 2018 in una strada interpoderale. L’uomo, che aveva precedenti penali, si era allontanato da casa il 30 ottobre 2018 e non vi aveva fatto più ritorno.


Il rito

  1. Domenico Bruno, 1972, Petilia Policastro: ordinario;
  2. Salvatore Bruno, 1996, Petilia Policastro: abbreviato;
  3. Salvatore Caria, 1978, Petilia Policastro: abbreviato;
  4. Giacinto Castagnino, 1990, Petilia Policastro: abbreviato;
  5. Massimo Cosco, 1981 Petilia Policastro: ordinario;
  6. Francesca Costanzo, 1960, Petilia Policastro, ordinario;
  7. Rosario Curcio, 1960, Petilia Policastro: abbreviato;
  8. Alessandro Gelfo, 1990, Crotone: ordinario;
  9. Antonio Gelfo, 1963, Crotonei: ordinario
  10. Antonio Grano, 1982, Petilia Policastro: abbreviato;
  11. Pierluigi Ierardi, 1992, Petilia Policastro: ordinario;
  12. Ivano Mirabelli, 1973, Petilia Policastro: ordinario;
  13. Tommaso Rizzuti, 1982, Crotonei: abbreviato;
  14. Francesco Scalise, 1987, Petilia Policastro, abbreviato;
  15. Oreste Vona, 1975, Petilia Policastro: ordinario.

In quattro non ancora scelto il rito, si tratta di: Diego, Giuseppe (1986), Giuseppe (1955) e Mario Garofalo.

Il collegio difensivo è composto dagli avvocati: Vincenzo Cicino, Tiziano Saporito, Stefano Vona, Mario Saporito, Sergio Rotundo, Mario Nigro, Vincenzo Ioppoli, Leopoldo Marchese, 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top