Operazione Waterfront, annullata l’interdizione per l’imprenditore Pileggi

È coinvolto nell'inchiesta sugli appalti pilotati per favorire il clan Piromalli. La decisione del Tribunale della Libertà di Reggio Calabria

5
di Redazione
1 settembre 2020
19:56

Era stato destinatario della misura cautelare dell'interdizione dall'esercizio dell'attività di impresa nell’ambito dell’operazione Waterfront, scattata a fine maggio intorno ad una serie di appalti pilotati per favorire la cosca Pirolamalli operante a Gioia Tauro. L’imprenditore Francesco Pileggi si è visto ora annullare tale misura da parte del Tribunale della Libertà di reggio Calabria.

 

Il provvedimento fa seguito all'annullamento del sequestro preventivo del patrimonio aziendale, già disposto qualche giorno fa nei confronti della Ditta Individuale di Pileggi a seguito dell'istanza di riesame avanzata dal suo difensore, Tiziana D'Agosto.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio