Paola, spacciava marijuana in casa: ai domiciliari

Sorpreso dai carabinieri, aveva oltre 350 dosi di stupefacente pronte per lo spaccio

5
di Salvatore Bruno
21 aprile 2018
20:48

Un giovane incensurato di 22 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Paola per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, insospettiti dallo strano via vai di persone in ingresso e in uscita dal suo appartamento, hanno avviato una serie di appostamenti finalizzati ad accertare la natura di questi strani movimenti. Subito dopo è scattata la perquisizione che ha portato al rinvenimento ed al sequestro di 50 grammi di marijuana, suddivisi in due buste di plastica, e di 230 euro, in banconote di piccolo e medio taglio, un bilancino di precisione e materiale destinato al confezionamento. Secondo le analisi effettuate dai laboratori del'arma, con la sostanza sequestrata potevano essere prodotte circa 350 dosi. Il ragazzo è stato posto ai domiciliari.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top