Papa Francesco dona 1000 mascherine a famiglie bisognose nel Cosentino

Il materiale è stato inviato dall’elemosiniere del pontefice al sacerdote di San Cosmo Albanese. Una parte verrà consegnata anche alla Croce rossa e al centro trasfusioni dell'ospedale di Rossano  

290
di Redazione
8 maggio 2020
14:37
Papa Francesco
Papa Francesco

Mille mascherine sanitarie sono state donate da Papa Francesco per le persone povere della parrocchia "SS Pietro e Paolo", di San Cosmo Albanese, guidata da papas Giuseppe Barrale. Il materiale è stato inviato dall'elemosiniere del Papa, il cardinale Konrad Krajewski, che qualche giorno prima e aveva preannunciato l'invio a papas Barrale.

Il sacerdote, appena ricevuto il dono inviato dal Pontefice ha subito reso partecipe l'Eparca di Lungro, monsignor Donato Oliverio, presule della Chiesa bizantina cattolica in Italia di rito orientale, e il sindaco di San Cosmo, Damiano Baffa.

Le mascherine, con la collaborazione del Centro operativo comunale, sono state distribuite alle famiglie che ne avevano bisogno. In una nota diramata dalla parrocchia "SS Pietro e Paolo" si sottolinea che «nel pieno spirito evangelico della Chiesa una parte delle mascherine verrà offerta al comitato della Croce Rossa Italiana di San Demetrio Corone e un altro consistente quantitativo sarà consegnato al centro trasfusioni dell'ospedale di Rossano».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio