Park and Ride Crotone senza pace, rubate oltre 30 bici dal deposito comunale abbandonato

Ignoti si sono nuovamente introdotti nella struttura forzando probabilmente una finestra. La denuncia dell'associazione che ha gestito il servizio fino al 2019

6
di Francesca Caiazzo
15 novembre 2021
12:01

Non c'è pace per il Park and Ride di Crotone. Ignoti si sono nuovamente introdotti nella struttura di bike sharing di proprietà comunale in via Miscello da Ripe, forzando probabilmente una finestra che questa mattina risulta ancora aperta. Spalancata anche la porta che dà accesso al cortile esterno dove era collocato il parco mezzi. Ad accorgersi dell'effrazione i ragazzi di Ciclofficina che ieri sera, notando alcune bici abbondonate su viale Regina Margherita, si sono insospettiti e si sono recati al Park and ride, avvisando le forze dell'ordine.

Questa mattina, della cinquantina di bici in dotazione alla struttura, ne risulterebberoo presenti solo 13, raccontano i ragazzi dell'associazione, che ha gestito il servizio fino al 2019. Le quattro bici abbandonate sono state portate dai ragazzi di Ciclofficina per protesta davanti al Comune di Crotone, per denunciare lo stato di abbandono della struttura e per inviare l'ente a sporgere denuncia visto che i mezzi sono stati acquistati con soldi pubblici.


Già nelle settimane scorse ignoti si erano introdotti nella struttura di viale Regina Margherita sfondando una delle porte di accesso. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top