Paziente morto all’ospedale di Locri, sequestrati tre ascensori

VIDEO | Il provvedimento emesso a margine dell’ispezione disposta dal commissario Cotticelli dopo il decesso di un anziano trasportato dopo tre ore al reparto di Rianimazione

17
di Ilario  Balì
15 gennaio 2019
12:45
Il Nas all’ospedale di Locri
Il Nas all’ospedale di Locri

I carabinieri del Nas di Reggio Calabria hanno sequestrato stamane tre ascensori non funzionanti dell’ospedale di Locri. Il provvedimento è stato emesso a margine dell’ispezione disposta dal commissario regionale alla Sanità Saverio Cotticelli dopo la morte di un anziano trasferito dopo tre lunghe ore dal reparto di Cardiologia a quello di Rianimazione del nosocomio locrese sabato scorso a causa di un ascensore non funzionante. I militari hanno passato al setaccio tutti gli ascensori dell’ospedale per poi relazionare all’azienda sanitaria provinciale reggina. Intanto oggi a Siderno è in programma l’assemblea dei sindaci della Locride.

LEGGI ANCHE:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio