Pedivigliano, 18enne aggredita da un cane di grossa taglia

Condotta in ospedale con l'ambulanza, la giovane se l'è cavata con un forte spavento e qualche punto di sutura

10
di Salvatore Bruno
26 marzo 2019
18:21

Una diciottenne di Pedivigliano, centro della provincia cosentina, è stata aggredita nella tarda mattinata di oggi, 26 marzo, da un cane di grossa taglia, sfuggito al controllo del padrone. La giovane sarebbe stata morsa ad una mano. L’episodio si è verificato in Via del Lavoro. Subito soccorsa, è stata trasportata con un’ambulanza del presidio di Rogliano, al pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza in codice giallo. Per fortuna la ferita non era profonda. La ragazza se l’è cavata con uno spavento e qualche punto di sutura. L’animale, vaccinato e dotato di microchip, è stato riaffidato al proprietario.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio