Colpo di scena a Pietrapaola, il Consiglio di stato sospende le elezioni

La pronuncia è di queste ore. Nel frattempo rimane in carica il commissario straordinario Umberto Campini. Si attende l'udienza di merito

3
di Matteo Lauria
13 settembre 2020
12:58
Pietro Nigro - Ex sindaco di Pietrapaola
Pietro Nigro - Ex sindaco di Pietrapaola

Annullate le elezioni amministrative nel Comune di Pietrapaola. È l’effetto del provvedimento di sospensiva emesso dal Consiglio di Stato sulla base di una istanza promossa dall’ex sindaco Pietro Nigro che è ricorso al massimo organo di giustizia amministrativa dopo il verdetto, a lui contrario, del Tar della Calabria.

Sindaco e consiglio comunale venivano  sciolti per dimissioni rassegnate dalla maggioranza nel luglio del 2020. Sul punto, l’amministratore sostiene la tesi della presunta illegittimità del decreto di scioglimento in quanto si sarebbe dovuto procedere alla surroga dei consiglieri comunali dimissionari e non già al decadimento degli organismi ordinari.

L
a discussione collegiale di merito presso la camera di Consiglio è fissata per l’8 ottobre prossimo. Con la sospensiva, di fatto, si annullano le elezioni amministrative programmate per il 20 e 21 settembre prossimo. Nel frattempo resta in carica il commissario straordinario del Comune di Pietrapaola Umberto Campini.   

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio