La pioggia incessante “abbatte” una strada, frana la Monasterace-Serra San Bruno

Si sbriciola il territorio calabrese sotto il peso delle violente precipitazioni delle ultime ore. Chiusa anche la ex 522 nel tratto tra Vibo Marina e Bivona

24 novembre 2019
12:50
La strada completamente franata
La strada completamente franata

E’ completamente franato il tratto di strada della Provinciale 9 che collega Monasterace a Serra San Bruno rivelando così, per l’ennesima volta, la fragilità del territorio calabrese. Il cedimento della sede stradale si è registrato in località Campanaro, cuore della vallata dello Stilaro, nei pressi del santuario della Madonna di Montestella. Sul posto il sindaco di Pazzano Sandro Sandro Taverniti il quale, con apposita ordinanza, ha chiuso la strada al traffico. Del resto, secondo l’ultimo aggiornamento diffuso dall’Arpacal nella zona delle Serre le precipitazioni, accompagnate in alcuni casi da forte raffiche di vento, hanno superato i 100 mm. L’attenzione resta alta in tutto il Vibonese. A destare maggiore preoccupazione sono soprattutto le condizioni dei fossi e dei torrenti di Vibo Marina e Bivona, che con l’aumentare delle precipitazioni si stanno ingrossando sempre di più raggiungendo il limite di guardia. Il rischio è che possano esondare. Chiusa la ex 522 nel tratto tra Vibo Marina e Bivona.

 

Nel Reggino, in Prefettura è monitorata anche la situazione del guado alternativo al ponte Allaro sulla statale 106. Al momento il livello dell’acqua è al di sotto della soglia di allerta. Sul guado sono sistemati dei sensori collegati con la sala operativa dell’Anas che si attivano nel momento in cui la portata dell’acqua supera il livello di criticità.

 

LEGGI ANCHE: Seggi vuoti a Lamezia per il maltempo, Ferro (Fdi): «Rinviare»

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio